una visione contestualista delle scelte e delle abitudini economiche

L’economia comportamentale è una disciplina estremamente affascinante. Mullainathan e Thaler l’hanno descritta come l’incorporazione dei principi della psicologia all’economia dei mercati in cui i comportamenti di scelta degli agenti possono essere caratterizzati da limiti e complicazioni.

Description

L’economia comportamentale è una disciplina estremamente affascinante. Mullainathan e Thaler l’hanno descritta come l’incorporazione dei principi della psicologia all’economia dei mercati in cui i comportamenti di scelta degli agenti possono essere caratterizzati da limiti e complicazioni.

L’economia comportamentale, infatti, viene spesso vista in contrasto o come alternativa all’economia tradizionale di stampo neoclassico basata sulla supposizione di scelte razionali, preferenze stabili, massimizzazione di utilità presente e attesa.

Dettagli

Peso 0.6 kg
Dimensioni 16.8 × 0.8 × 24 cm
ISBN

978-88-32277-39-5

Lingua

Italiano

Anno di pubblicazione

2022

Autore

Cesareo Massimo,

Presti Giovambattista,

Squatrito Valeria

Editore

La Moderna Edizioni

Recensioni

Recensioni

Nessuna recensione al momento.

Solo i clienti che hanno acquistato di questo prodotto possono lasciare una recensione.