13,00


Copertina Posteriore

Una valigia di sogni spezzati

Si tratta di una sorta di lungo racconto, ben delineato nel suo disegno strutturale, semplice nello svolgimento delle vicende, vivacizzate da dialoghi snelli, incisivi, e ancor più accattivanti là dove sono espressi in dialetto. La storia su cui è imperniato appare verisimile, specialmente se rapportata ai tempi in cui il testo fu elaborato, e tuttavia per tanti versi ancora attuale nonostante l’annosa distanza temporale.

COD: 978-88-95693-41-5 Categoria: Tag: , ,

Description

Si tratta di una sorta di lungo racconto, ben delineato nel suo disegno strutturale, semplice nello svolgimento delle vicende, vivacizzate da dialoghi snelli, incisivi, e ancor più accattivanti là dove sono espressi in dialetto. La storia su cui è imperniato appare verisimile, specialmente se rapportata ai tempi in cui il testo fu elaborato, e tuttavia per tanti versi ancora attuale nonostante l’annosa distanza temporale, e presumibilmente ispirata a fatti se non proprio personali certo di diffuso accadimento e di vivo interesse al momento della stesura, e, quasi profeticamente, anche ai nostri giorni. La vicenda, molto lineare, si snoda su uno sfondo caratterizzato da temi sociali cui l’autore si andava avvicinando e
che oggi appaiono scontati e vieti ma che all’epoca avevano una forza catalizzatrice sconvolgente per la rappresentazione di una realtà vera e cruda, evidenziata con acume e partecipazione da scrittori e registi, esploratori di ferite sociali difficili da curare, allora come adesso, per l’indifferenza, l’incapacità, la miopia dei governanti, e la grettezza, i pregiudizi, l’insipienza di tutti.

Dettagli

Peso 0.6 kg
ISBN

978-88-95693-41-5

Lingua

Italiano

Anno di pubblicazione

2017

Autore

Ruggeri Franco

Editore

La Moderna Edizioni

Recensioni

Recensioni

Nessuna recensione al momento.

Solo i clienti che hanno acquistato di questo prodotto possono lasciare una recensione.